Come forse sapete, gli straordinari telefoni cellulari Doro usano il sistema operativo Android; un principiante potrebbe trovare difficile orientarsi in Android e comprendere le funzioni delle app di Google. Per questo motivo, abbiamo preparato una breve guida, utile per interpretare il “linguaggio di Android”.

Google Play

È lo store da cui potete scaricare tutte le applicazioni di cui avete bisogno ed altre novità di cui ignoravate persino l'esistenza.

Al primo avvio del telefono apparirà una schermata che vi chiederà di registrarvi su Google. Fatelo; in caso contrario, non potrete scaricare le app. Sarebbe un vero peccato, perché ci sono molte cose divertenti da scaricare.

Durante la registrazione potrebbe esservi richiesto il numero della carta di credito. Non siete obbligati a fornirlo, in quanto il download di molte app è gratuito. Se non volete, basta premere il pulsante “ignora”.

Come possessori di uno smartphone Doro avrete accesso anche a Doro Selection. In questo store troverete una selezione delle nostre app, scelte appositamente per voi e utili per iniziare, prima di esplorare le migliaia di app disponibili in Google Play.

Google Maps

Quasi tutti gli smartphone sono dotati di una funzione di visualizzazione di mappe e tale funzione nel vostro telefono con sistema operativo Android è chiamata Google Maps. L'icona ha la forma di una cartina ripiegata ed è facile da individuare. Al primo utilizzo di questa funzione, vi verrà richiesto se Google può accedere alla vostra posizione (individuando semplicemente il luogo in cui vi trovate). Accettate: può rivelarsi molto utile per trovare indicazioni stradali.

All'interno di Google Maps sono disponibili diverse funzioni. Una straordinaria funzione consiste nella possibilità di individuare il percorso migliore a piedi o in auto verso una nuova destinazione. Potete anche cercare punti di interesse nei dintorni, ad esempio stazioni di servizio, ristoranti o musei. Selezionando uno di questi punti sullo schermo, otterrete altre utili informazioni, come gli orari di apertura, le valutazioni e altro. Questa app è assolutamente da provare.

Hang out

Hang out è un'app di Google specifica per la chat. È simile ad altre app di chat, come Skype, WhatsApp e Facebook Messenger. All'interno di questa app potete chattare, effettuare videochiamate, chiamate vocali, condividere foto e molto altro.

Gmail

Gmail è l'account di posta elettronica di Google, in grado di connettervi a tutte le attività che svolgete sul vostro nuovo smartphone: calendario di Google, rubrica e app. Potete utilizzarlo come vostro indirizzo di posta principale ma, se già ne avete uno , potete tranquillamente usare quello. Al primo avvio del telefono vi verrà richiesto di creare un account Gmail. Scegliete un indirizzo e-mail facile da ricordare, poiché potrebbe accompagnarvi a lungo. J

Un suggerimento potrebbe essere quello di salvare tutti i vostri contatti nell'account Gmail. In questo modo non perderete mai un numero di telefono e, nel caso in cui cambiate il vostro smartphone, avrete automaticamente tutti i contatti nel nuovo dispositivo. Questa funzione è pratica e permette di risparmiare tempo.